guasti auto

Guasti Auto Frequenti, Come Prevenirli?

L’automobile è senza dubbio uno dei mezzi più comodi che ognuno di noi possa avere. Utile per gli spostamenti in città e sulle strade d’Italia, per andare a fare la spesa, gite di piacere o di lavoro, insomma l’automobile è un mezzo versatile che in ogni famiglia aiuta a rendere la vita un po’ più semplice.

 

Il problema si presenta però quando la nostra vettura si guasta in continuazione, divenendo più un problema che una soluzione. Ecco quindi che prevenire possibili guasti diventa il modo migliore per agire. Ma come fare?

Controllo dei liquidi

Piccoli accorgimenti possono in primo luogo scongiurare eventuali guasti alla vettura, che rappresentano un inconveniente non da poco per ogni automobilista.

Tra le prime cose da fare per scongiurare eventuali guasti è quello di controllare i liquidi della macchina, questo comporta quindi un controllo periodico dell’olio motore, del liquido per i freni e di quello per il raffreddamento.

Il cambio dell’olio va effettuato a motore spento, possibilmente freddo, e con la vettura parcheggiata in piano.

Solitamente le spie presenti sul cruscotto e il computer di bordo avvertono quando il livello del liquido è al minimo.
Per cambiarlo basterà estrarre l’asticella e pulirla con un panno, per poi reinserirla e controllarne il livello.

controllo olio motore

L’olio motore non deve superare le due asticelle, un livello superiore potrebbe causare danni al motore.

Controllare ruote e pneumatici

Un modo per viaggiare sereni è quello di effettuare periodicamente lo stato dei pneumatici. Con il tempo e il constante movimento e attrito con la strada, la gomma tende ad usurarsi, rovinando le tacche che assicurano una certa aderenza al suolo.
Una gomma liscia infatti è piuttosto pericolosa, e potrebbe essere dannosa in caso di pioggia o frenata, rischiando di far perdere il controllo dell’automobile e uscire fuori strada, o causare incidenti.

Vedi anche  Blocco Auto a Roma, Caos e Traffico nella Capitale

La maggior parte delle polizze RC auto e moto garantiscono un’assicurazione anche per i pneumatici, questo per garantire un livello di sicurezza in più ai propri clienti. Tali polizze forniscono assistenza e ricambi ai propri soci.
Prima di uscire di casa è quindi d’obbligo controllarne lo stato, e di tanto in tanto anche il gonfiaggio.

controllo pneumatici

Tale operazione va fatta a macchina spenta, e solo dopo aver percorso pochi chilometri.
Il libretto di istruzioni della propria vettura ci indicherà il livello di pressione al quale le gomme devono essere gonfiate.

Nel caso di gomme sgonfie ci si può recare in qualsiasi benzinaio, essi sono infatti forniti degli strumenti adatti per controllare il livello della pressione, ed eventualmente gonfiare la ruota scarica. Per chi non lo sapesse, una ruota sgonfia oltre ad essere pericolosa, è molto più soggetta ad usura rispetto ad una gomma gonfiata alla giusta pressione.

Potrebbe altre sì capitare di bucare la ruota, magari con un chiodo presente sull’asfalto, o qualsiasi altro oggetto ivi presente. In tal caso è bene avere con se un kit per la riparazione, per tamponare momentaneamente il buco, o ancora meglio avere una ruota di scorta da sostituire all’istante.
Nel caso non si possegga ne l’una ne l’altra, è consigliabile affidarsi ad un soccorso stradale, per far rimuovere l’auto o farsi aiutare.
In questo caso carroattrezzi.roma.it è la soluzione ad ogni problema.

 

Controllare i tergicristalli e le luci

Le ruote, come visto, sono certamente una della parti più importanti di una macchina, e assicurano stabilità e sicurezza. Per tale motivo è bene controllarle periodicamente, ma anche i tergicristalli lo sono.

Vedi anche  Costo Carroattrezzi a Roma?

Questi infatti permettono di avere maggior visibilità durante le giornate di pioggia o di neve. Per assicurarsi il corretto funzionamento è bene controllare che le spazzole siano integre e prive di difetti. Nel tal caso una loro sostituzione sarebbe necessaria.

Infine ci sono le luci. Queste sono estremamente importanti quando si viaggia di notte, o in particolari condizioni atmosferiche, in quanto oltre a farci vedere chiaramente la via che stiamo percorrendo, ci indicano la presenza di altre automobili.

Prima di incamminarsi è bene verificare che funzionino tutte correttamente, ed eventualmente sostituirne le lampadine con altre più nuove.

Lascia una valutazione